Uovo di Pasqua

Uovo di Pasqua

Uovo di Pasqua 

INGREDIENTI:

Il temperaggio del cioccolato serve ad ottenere un cioccolato croccante,brillante, lucido e senza venature.

Tabella per il temperaggio:

CIOCCOLATO        :      FONDENTE        AL LATTE         BIANCO

FUSIONE                =     46-49°C              45-48°C              45-47°C
____________________________________________________

TEMPERAGGIO    =     27-28°C               28-29°C              26-27°C
____________________________________________________

UTILIZZO                =     30-31°C               30-31°C              29-30°C

ESECUZIONE:
Spezzettate il cioccolato in pezzetti e mettetelo a fondere al microonde per non più di 2 minuti,girando 2-3 volte o usate il cioccolato da fondere per copertura..
Assicuratevi che la fusione abbia raggiunto la temperatura della tabella.

Versate su una piana di marmo o alluminio 2/3 di cioccolato fuso e con una spatola spalmatelo e riavvicinatelo più volte.

Dovrete far arrivare il cioccolato alla temperatura di temperaggio indicato nella tabella.Ora unitelo al cioccolato fuso e portatelo alla temperatura di utilizzo,se non è raggiunta,mettete 2-3 secondi il cioccolato nel microonde.
Colate il cioccolato pre-cristallizzato negli stampi,ruotate lo stampo per far in modo che il cioccolato copra tutta la superfice concava,fino ai bordi;capovolgete lo stampo per far colare il cioccolato in eccesso.

Ora rigiratelo un’attimo e ricapovolgetelo di nuovo su una teglia rivestita di carta forno dove avrete preparato dei bicchierini o ciotoline per far rimanere lo stampo sospeso.Ponete in frigo la teglia.

Dopo circa 5 minuti estraete lo stampo e “fate le code” cioè con una spatola eliminate il cioccolato in eccesso dal bordo.

Riponete lo stampo in frigo come in precedenza. Dopo 20 minuti circa(dipende da quanto sia freddo il frigo) se lo estraete dovreste vedere che si sarà “ristretto” il cioccolato,e questo si nota da parti più chiare,e altre più scure visibili dallo stampo,queste sono rispettivamente le parti che si sono già staccate e quelle ancora non del tutto.

Se temperato correttamente l’uovo si staccherà da solo,sarà lucido,uniforme e all’assaggio croccante.

Maneggiando le uova con dei guanti in lattice per evitare impronte sgradevoli scaldate le estremità dell’uovo.(se è imperfetto potete raschiare l’eccesso nei bordi o riempire le parti mancanti con della cioccolata fusa per poi unire le due metà).Ponete la sorpresa…

Aspettate che si asciughi mettendolo in piedi

Confezionate come più vi piace e Buona Pasqua cioccolatosa!